Fazland
Categoria: Smart Communities

Fazland

Tag legate al progetto: #Digitale Servizi Casa Smart City Web
Territorio interessato: Italia + Due capitali europee

PROFILO AUTORE

Iscritto dal 17/03/2014

Creato da: Vittorio Guarini

Composto da: Alessandro Iotti, Giovanni Azzali, Daniele Tognetti, Federico Panini, Chiara Ferrari, Riccardo Ferrari

Aree di interesse: Digitale Servizi Casa Smart City Web Smart Community

LA NOSTRA IDEA

Fazland vuole cambiare il mercato dei servizi per la casa, mettendo il cliente al centro del processo decisionale. Il sito permette ai clienti di richiedere preventivi per servizi compilando un modulo semplice e mirato e alle aziende (ad esempio imprese edili, certificatori energetici) di mettersi in competizione diretta tra loro per ottenere nuovi lavori struttando internet in modo semplice ed efficace, mostrando anche la qualità attraverso recensioni passate e certificazioni/referenze.

OBIETTIVI E DESTINATARI

Dopo aver lanciato con successo il portale in Italia durante il 2013, la startup ha raccolto capitale per 500K Euro da fondi di Venture Capital specializzati in ambito web e business angel per favorire la crescita sul territorio e il consolidamento del team in tutte le aree richieste. Entro fine 2014 l'obiettivo è di creare un hub a Milano per Fazland estero, in quanto il sito verrà lanciato nel 2015 in versione pilota in due capitali europee. Nel 2015 si punta a nuovi fondi con un round A.

PUNTI DI FORZA

Il cliente può confrontare preventivi (fino a 7) sul rapporto qualità/prezzo facendo una classifica pubblica per stimolare la concorrenza. Le richieste sono guidate e compilano form mirati con le info chiave. Le aziende possono visionare le richieste ed acquistare i contatti solo se interessati al lavoro (un algoritmo prezza le richieste in base ai criteri di interesse prima di inoltrarle).

RISULTATI ATTESI

Entro i primi 12 mesi da inizio progetto Fazland si propone di: - aver stabilito un bacino d'utenza solito su tutto il territorio italiano (in particolare centro/nord) con almeno 1500 aziende partner - aver effettuato un ingresso su mercati esteri con una fase pilota in due capitali europee - aver fatturato circa 50mila Euro e raccolto metriche per scalare a un round A di investimento

FASI PROGETTUALI

Le fasi progettuali saranno le seguenti: - Mese 1-6: espansione di Fazland su tutto il territorio nazionale italiano, sfruttando tutte le leve di marketing già testate durante il pilota del 2013 (versione beta di Fazland) con un budget allocato per effettuare un ingresso deciso sul mercato italiano. - Mese 6-12: ingresso in mercato estero con pilota in due capitali europee. Raccolta fondi RoundA
09.07 alle 15:34
Il tutor ha aperto una review
Oggetto: Preparazione per il 22
17.03 alle 15:34
TERMINE DI CONSEGNA
Documenti fase 1

consegnato
17.03 alle 15:34
INIZIO FASE 1